giovedì, 23 gennaio, 2020
Eleonora Cottarelli: biografia e curiosità sulla giornalista

Eleonora Cottarelli è una tra le più famose giornaliste della tv, conduttrice da moltissimi anni per le reti Sky, nasce in Veneto il 20 gennaio del 1980 e la sua carriera giornalistica inizia moto presto a detta sua e dei parenti, proprio da bambina quando chiusa nel bagno della nonna si dilettava a condurre un telegiornale e per molti anni ha anche scritto di proprio pungo un giornalino del condominio. Si laurea in lingue e civiltà orientali e subito dopo nel 2007, si iscrive all’albo dei giornalisti iniziando così la sua carriera. Da giovanissima lavora e scrive per qualche giornale locale del veronese, contemporaneamente collabora con una televisione privata del padovano ed una radio newyorchese. Ha lavorato anche come giornalista per il sito web che Sky ha dedicato allo sport.

Curiosità sulla giornalista

Eleonora molto solare e spigliata, inizia la sua carriera per Sky dove lavora ancora oggi occupandosi di sport. Subito appena laureata arriva sull’emittente per seguire uno stage dedicato al volley dove mostra le sue innate doti giornalistiche. L’emittente decide di confermare la Cottarelli offrendole un contratto e la possibilità di occuparsi del campionato di serie A e della Champions di volley, conclusa questa alquanto produttiva esperienza, decide quindi di fare il provino per Sky Sport 24.

Nel 2012 segue in diretta, per l’emittente televisiva, da Londra le olimpiadi, riscuotendo anche qui un grande successo di pubblico. Una donna, definita dai numerosi fan, molto solare ed elegante, nonché affascinate. Lei dal canto suo, sostiene che una donna alla conduzione di programmi sportivi debba necessariamente avere riflessi pronti, allenamento fisico e grande concentrazione. Uno dei suoi desideri in campo lavorativo, sarebbe quello di condurre una trasmissione sportiva, dedicata interamente ai bambini dove parlare di sport ma anche di salute e benessere soprattutto a tavola, promuovendo cibi naturali ed alimentazione sana.

Tra la trasmissione che ha condotto, quella che più la appassionata lasciandole dentro un ricordo unico, è sicuramente quella dedicata all’olimpiade londinese dove ha avuto anche l’occasione di assistere ad una gara di bolt. È proprio negli studi sportivi di Sky, che ei come altri famosi colleghi, trovano l’amore, ecco perché vengono definiti scherzosamente “studi stranamore”. Si lega al giornalista Alessandro Alciato da cui nel 2011 nasce il figlio Niccolò. Non ha dei profili social dedicati al lavoro a parte quelli creati dai numerosi fan, non ha nemmeno profili privati, poiché ama dedicare il suo tempo libero alla sua famiglia ma soprattutto al figlio.