domenica, 21 ottobre, 2018

Nel caso in cui desideraste fare trading sul cioccolato (cacao) il presente articolo potrà tornarvi utile. Vediamo di seguito come muoversi per investire sul cacao, quali sono i migliori broker online a cui affidarsi oltre a indicare rapidamente qual è la sua quotazione di mercato e il valore storico.

Quotazione del cacao e valore storico

Prima operazione che chiunque volesse investire su una materia prima deve fare è controllare l’andamento dei prezzi del bene su cui fare trading. Prendendo in considerazione il cacao, esso non gode in questo periodo di un’ottima forma. Parliamo in questi termini di un prezzo di mercato verificato nella mattinata di oggi, 3 febbraio 2017, pari a 2,205 euro.

Guardata di per sé una quotazione di questo tipo non significa nulla. Allargando per l’appunto l’orizzonte, possiamo appurare la leggera discesa del prezzo dall’inizio del 2017 considerando il 2,35 euro del 2 gennaio. Osservando il valore storico partendo da un passato ancor più lontano la situazione si mostra ancor peggiore giacché all’inizio dell’autunno 2016 il prezzo di mercato stava a 2,96 euro, quotazione derivata da un crollo che ancora non sembra arrestarsi partito dal 18 agosto, momento in cui il cacao era prezzato a 3,13 euro.

Concludiamo lo storico menzionando infine la quotazione di mercato di un anno fa, febbraio 2016, periodo nel quale il cacao si attestava su un ordine di prezzi di circa 2,92 euro, prima di passare al paragrafo seguente in cui parleremo di come investire sulla materia prima in oggetto.

Come investire sul cacao?

Ecco, era d’obbligo porre alcune considerazioni prima di scoprire come fare trading sul cacao. Al netto di quanto detto, qualora voleste puntare sul basso prezzo della materia prima in oggetto e prevedere un prossimo rally, sarà necessario procedere con la ricerca di un broker affidabile cui poggiarsi.

Sebbene Plus500 sia un broker utilizzato principalmente su altri fronti, consigliamo la fruizione di quest’ultimo per via delle elevate garanzie che concede al trader. Regolamentato dalla Consob e costantemente presente nelle top ten dei broker migliori, mediante Plus500 l’investitore che desidera fare trading sul Cacao avrà a disposizione parecchi strumenti finanziari con cui condire al meglio il proprio piano d’investimento.

Una valida alternativa a quest’ultimo è Markets, broker davvero valido che consente di investire non solo sul cacao, bensì su molte altre commodities quali il gas, l’argento o il petrolio. Si tratta di un player piuttosto affidabile che rivaleggia proprio con il precedente detto giacché le opinioni sul web in merito concordano nel concedere a questi ultimi la corona di migliori broker su cui puntare.