sabato, 6 giugno, 2020
Prealpi Master Show: cos’è e come si svolge

Un appuntamento che oramai da moltissimi anni è atteso dai più appassionati di rally di tutto il mondo, è il Prealpi Master show che ogni anno riempie la bellissima Sarnaglia della battaglia di gente. Un evento ricco di emozioni che attira sempre più gente sulle sponde del Piave e vede protagonisti numerosi piloti, anche molto importanti. Questo bellissimo ed emozionante rally è giunto ramai alla sua ventunesima edizione ed alla quindicesima come ronde Prealpi trevigiane.

Cos’è

Il Prealpi Master show è oramai consuetudine, per appassionati e piloti, questi ultimi si iscrivono davvero numerosi toccando numeri pazzeschi con più di 160 equipaggi iscritti. È una manifestazione parecchio attesa e fa parte dei quattro eventi della serie Raceday Rally Terra.  Quest’anno il Prealpi Master show arriva alla ventunesima edizione e si sposta per fare spazio al Monza Rally show. Le date del rally, slittano infatti al 21 e 22 dicembre.

Una gara emozionante con un percorso in prova speciale di parecchi chilometri, dove numerosi equipaggi più che sfidarsi, si divertono tra strade ghiacciate e salti che renderanno lo spettacolo davvero emozionante. La presentazione del rally è avvenuta il 15 novembre a Treviso, da qui al via tutto l’iter di preparazione della manifestazione. Un percorso magnifico che si muove tra le campagne trevigiane, un percorso sicuro sia per chi corre sia per chi guarda la manifestazione. Numerose sono le barriere di sicurezza poste lungo il percorso, cosicché una giornata così bella rimanere tale tutelando la sicurezza di equipaggi e spettatori.

Come si svolge

Il rally si svolgerà come sempre in due giornate, la prima il 21 dicembre, giornata in cui tutti gli equipaggi si raduneranno a Sarnaglia della Battaglia ed il 22, giornata in cui si sfideranno nelle tre prove speciali. Nella giornata di venerdì 20, organizzazione ed equipaggi saranno impegnati con verifiche tecniche e sportive per assicurarsi che tutto sia in ordine.

Quest’anno o spettacolo sarà davvero magico poiché il presidente del Motoring  Club ha pensato di riproporre il rally nella versione 2017 che vedeva il disputarsi di un’avventurosa prova speciale notturna il sabato sera. La domenica invece, come sempre si partirà al mattino con il buio e le strade ancora ghiacciate e ci sarà davvero un grande show. Al termine delle tre prove speciali, tutti gli equipaggi si raduneranno nella sala consiliare del paese alla presenza del sindaco, dove ci sarà la premiazione ed in seguito tutti i festeggiamenti della competizione, uno spettacolo imperdibile per tutti gli appassionati dei motori.