domenica, 21 ottobre, 2018

streetfoody-fbChe l’Italia non sia seconda a nessuno in materia di cibo, è cosa nota a tutti, tanto quanto il fatto che un momento tanto difficile a livello economico, sempre più persone cercano di reinventarsi sul campo lavorativo; è proprio dal connubio tra eccellenza e fantasia che nasce StreetFoody, il marchio che identifica il cibo di strada di qualità. In un paese nel quale il buon cibo è un culto e anche quello di strada ormai punta sulla qualità e sugli ingredienti di prima scelta, Resti spa, azienda leader nel settore dell’allestimento di mezzi speciali ha introdotto questo nuovissimo marchio (streetfoody appunto) completamente improntato sul mercato del cibo di strada che è sempre in espansione nel nostro paese.

StreetFoody, qualità al primo posto

La Resti vanta un’esperienza pluridecennale in allestimenti di mezzi di trasporto speciali e grazie a questa esperienza offre agli addetti ai lavori in materia di “ristorazione ambulante” una consulenza a tutto tondo. Chiunque voglia infatti troverà, nell’azienda toscana una collaborazione a 360 gradi partendo dal semplice allestimento del mezzo da utilizzare fino ad arrivare allo studio del design e del marketing.

Una volta scelto il veicolo da modificare infatti verrà allestito un vero e proprio piano d’azione dal punto di vista grafico come da quello pubblicitario, così da rendere l’attività del cliente più redditizia possibile.

Una vera e propria rivoluzione quindi che unisce l’esperienza di Resti alla fantasia e l’intraprendenza di coloro che si trovano a gestire un mercato in crescita esponenziale come quello del cibo da strada.