domenica, 20 Settembre, 2020
Quanti denti ha un cane? Come riconoscerli?

Il cane è il migliore amico dell’uomo, detto che spesso pronunciamo quando andiamo a parlare di questo magnifico animale fedele e devoto. Sono tante le curiosità su questo animale e quella di cui andremo a parlare in questo articolo riguarda i suoi dentini e nello specifico quanto sono e come è possibile riconoscerli gli uni dagli altri. In totale i denti del cane adulto sono 42 e nello specifico 22 nell’arcata inferiore e 20 in quella superiore.

Premesse

I cuccioli di cane nascono senza avere nessun dentino ma è alla terza settimana di vita che i primi inizieranno a spuntare nella loro bocca. Ci vorranno almeno 55 giorni di vita per vedere tutti i dentini e tra l’arcata superiore e quella inferiore, i cagnolini avranno 20 incisivi, 20 premolari e per finire 4 canini.

Quando i cuccioli arriveranno allo loro quindicesima settimana di vita inizieranno a perdere i dentini da latte ed al loro posto cominceranno a spuntare i permanenti che rimarranno nella sua bocca per tutto il percorso di vita.

I denti permanenti sono 42 e saranno così suddivisi:

  • arcata superiore: sei incisivi, due canini, otto premolari ed infine quattro molari.
  • arcata inferiore: sei incisivi, due canini, otto premolari ed a differenza dell’arcata superiore ben sei molari.

Durante la fase in cui spuntano i dentini, i cuccioli avranno molto bisogno di cure e controlli affinché si sia sicuri che tutto sta avvenendo nel modo corretto, importante anche avere cura dell’igiene orale con una costante pulizia orale.

Come riconoscerli

Riconoscere i denti nel cane non è affatto difficile poiché essi sono raggruppati e posizionati in maniera visibile e riconoscibile. I primi dentini che si possono vedere, sono quelli davanti e questi sono gli incisivi seguiti, come negli esseri umani dai canini ed a seguire troviamo un gruppo di premolari e subito dopo i molari.

Ciò che va a cambiare è poi la chiusura che questi anni poiché a seconda della razza, cambia anche il tipo di morso e quindi l’incrocio tra i denti. E’ possibile anche riconoscere i denti, dal tempo di eruzione, poiché  gli incisivi da latte inizieranno a spuntare intorno alla quarta/ sesta settimana, i canini dalla terza alla quinta ed i premolari dalla quinta alla sesta; per quanto riguarda poi i dentini permanenti da due a cinque mesi gli incisivi, dai cinque ai sette i canini, dai quattro ai sei i premolari ed infine i molari che spunteranno solo permanenti dai cinque ai sette mesi di vita.