giovedì, 2 aprile, 2020
Cefalù: quando e perché visitarla, luoghi di attrazione e dove dormire

Cefalù è un bellissimo comune situato sulla costa settentrionale della Sicilia, ha circa 15.000 abitanti e si trova 70 km da Palermo ai piedi di un caratteristico promontorio roccioso.  cittadina dal paesaggio caratteristico e dal maestoso Duomo, è uno dei centri siciliani più visitati ed apprezzati. Questa città fa parte del Parco delle Madonie ad oggi stata inserita nel club dei borghi più belli d’Italia perché si è distinta per la sua importante rilevanza culturale storica e artistica e per la facile vivibilità.

Quando e perché visitarla

Una città molto antica è particolarmente ricca di storia, si narra addirittura che venne fondata già 1000 anni prima della nascita di Cristo e che le prime colonie vennero create dai greci sulle sue coste nel V secolo avanti Cristo dandole il nome di Kephaloidion che cambiò poi in epoca romana e poi ancora con l’arrivo degli arabi che la chiamarono Glafudi ma fu dopo la conquista normanna, che riprese il nome Romano Cephaloedium per poi diventare Cefalù.

Dunque una città particolarmente intrisa di storia che vale la pena visitare ed il periodo migliore è sicuramente quello primaverile o quello estivo poiché proprio con il bel tempo Cefalù dà il meglio di sé e sarà anche possibile ammirare le bellissime spiagge che la caratterizzano e magari fare un bagno. Una meta ambita anche per tutti coloro che amano il cinema poiché proprio a Cefalù sono stati girati molti celebri film, uno tra i più noti è sicuramente Nuovo Cinema Paradiso

Luoghi di attrazione

Come già accennato in precedenza, Cefalù è un luogo davvero meraviglioso ed ogni pietra trasuda storia, sicuramente tra le attrazioni più note via il bellissimo Duomo, che venne costruito da Ruggero II ed è proprio qui che alla sua morte, questo venne seppellito insieme alla moglie, oggi il duomo è stato dichiarato patrimonio dell’Unesco.  Alle spalle del duomo si trova il tempio di Diana, edificato nel V secolo avanti Cristo.

Facendo una piccola passeggiata si potrà giungere fino al promontorio, dove sarà possibile ammirare I ruderi della Vecchia Torre di avvistamento e da qui sarà possibile ammirare il mare Tirreno in tutto il suo splendore. Altri luoghi da ammirare sono sicuramenti i lavatoi medioevali, la cinta muraria megalitica e le meravigliose spiagge dorate dove si potrà ammirare porta Marina.

Dove dormire

Se si sceglie di visitare Cefalù durante la stagione estiva, sarà possibile alloggiare in un bellissimo villaggio vacanze, l’hotel Costa verde, una struttura recentemente ammodernata è già attrezzata per tutte le esigenze della famiglia come ad esempio una bellissima SPA. Si potrà anche scegliere di alloggiare nei numerosi bed and breakfast che vi sono nella città, facilmente raggiungibili anche a piedi così da permettervi di godere appieno delle meraviglie di Cefalù. Se invece si preferisce un alloggio diversa e più elegante, saranno molti gli hotel in grado di soddisfare le vostre esigenze.