venerdì, 5 giugno, 2020
Evangelion anime: cos’è, trama, personaggi

Neon Genesis Evangelion, conosciuto anche nell’ambiente nipponico con il nome di Shin seiki Evangerion, è un anime, tratto dall’omonimo manga di Yoshiyuki Sadamoto, la cui regia è stata Hideaki Anno ed uscito per la prima volta in tv il 4 ottobre 1995. Il temine anime è un’abbreviazione dalla parola giapponese animēshon tradotta in italiano animazione, sta ad indicare film e serie tv ovviamente di animazione, giapponesi e non.  Il principio della storia dell’animazione giapponese può risalire già alla fine del periodo Edo, quando alcuni pittori presero a riprodurre dettagliatamente sequenze di movimenti; tuttavia, l’industria dell’anime moderna deve senza dubbio la sua nascita a due fattori determinanti: da un lato l’esistenza risalente in Giappone di un mercato dei fumetti (manga) estremamente fiorente e dinamico, dall’altro l’avvento della televisione negli anni sessanta.

Trama dell’anime Evangelion 

Il manga presenta un’ambientazione al 13 settembre 2000, in uno scenario apocalittico dove l’Antartide è stato duramente colpito da un evento climatico di portata catastrofica. L’evento decima circa 3 miliardi di esseri umani e porta alla devastazione geografica di diverse aree territoriali, complice anche l’arrivo di un meteorite che finisce per schiantarsi sul suolo del Polo Sud. In questo contesto i pochi sopravvissuti lottano tra loro per riuscire a reperire le risorse rimaste, come i beni primari, necessari alla continuità della specie umana.

Alla base della catastrofe tuttavia si trova un’organizzazione formata da un gruppo di scienziati alle prese con esperimenti su un essere umanoide chiamato Adam. L’organizzazione, chiamata Seele, è guidata dall’antagonista dottor Katsuragi, sulla base di un progetto destinato al perfezionamento degli esseri umani e delle loro capacità. Gli esperimenti condotti su Adam portano allo sviluppo di una serie di minacce ribattezzate con il nome di ‘Angeli’, frutto di un fallimento interno.

Per cercare di riparare alla catastrofe viene istituita una sede di ricerca, conosciuta come Gehirn, allo scopo di riuscire a combattere gli ‘Angeli’ servendosi degli umanoidi ribattezzati come ‘Evangelion’. L’organizzazione passa così sotto la guida e la supervisione di Gendō Ikari che decide di cambiare il nome del team di sviluppo in Nerv. Sotto le sue decisioni gli Evangelion vengono inviati a combattere i nemici per salvare ci che rimane della popolazione e della Terra.

Personaggi principali dell’anime 

  • Shinji Ikari: nei panni di un pilota al comando e alla guida dell’Eva-01, dal carattere poco empatico verso i sentimenti altrui, figlio diretto di Gendō Rokubungi e Yui Ikari.
  • Rei Ayanami: rappresenta il pilota destinato al comando dell’Eva-00. Il suo carattere la contraddistingue per la sua timidezza, ma allo stesso tempo si dimostra in grado di rispondere all’esecuzione di qualsiasi ordine assegnatogli.
  • Asuka Sōryū Langley: il pilota al comando dell’Eva-02. Il suo carattere la porta a sentirsi spesso inferiore rispetto al prossimo, sviluppando nel corso della storia un senso di odio e disgusto verso la sua stessa persona.
  • Gendō Ikari: il comandante dell’organizzazione Nerv.
  • Kōzō Fuyutsuki: il vice-comandante dell’organizzazione Nerv.
  • Misato Katsuragi: il capitano della Nerv per quanto riguarda il Reparto Operativo.
  • Ritsuko Akagi: la responsabile della prima Sezione della Nerv.