martedì, 13 novembre, 2018
Funghi teramani: di cosa parla il blog?

Passione micologia: un blog sui funghi teramani. Blog naturalistico che affronta, oltre alla descrizione dei funghi teramani (della provincia di Teramo), temi e problematiche sul bosco e sui prodotti del sottobosco (funghi).

Gestito da un micologo, che si racconta e ci racconta, con riflessioni, descrizioni, e curiosità della natura teramana. La provincia di Teramo, non solo funghi teramani.

Un luogo, la provincia di Teramo, ricchissimo di parchi naturali e riserve protette, ottimo per gli amanti della natura e delle passeggiate. Terra ricca di monti, contesti dal panorama mozzafiato e ricchezza vegetativa, per gli amanti delle cose semplici e vere.

Il blog mette in risalto l’esigenza del contatto con la natura, descrivendo le peculiarità della natura in provincia di Teramo. Descrive le passeggiate ed i percorsi che vi si possono fare, con ritrovamenti delle specie di funghi che il bosco teramano regala ogni anno. Insieme a queste esperienze descrittive dei luoghi, corredate da molte riflessioni, non mancano nozioni più tecniche, con la realizzazione di molteplici schede sui funghi teramani. Schede dettagliate e molto ben fatte, con propositi di farne sempre di nuove.

Gli aggiornamenti del blog funghi teramani

Il blog è frequentemente aggiornato, anche con spunti che ci invitano a riflettere sul rapporto uomo-natura. Il bosco può essere motivo di incontro tra la gente, socializzazione e condivisione di belle esperienze.

Interessante è anche la riflessione sul rispetto da adottare nei confronti della natura, quando ci si incammini per funghi, o semplicemente per prendere una boccata d’aria pulita.

Si invita infatti al rispetto delle regole e dei metodi per la raccolta dei funghi; lasciate gli esemplari più piccoli, non siate avidi, sembra voler dire il gestore del blog.

Il blog è ricco di foto dei funghi teramani. Immagini che sono le testimonianze di raccolti, da solo o in compagnia. L’esperto di funghi ci porta, anche da lontano, ad assaporare e a vivere nei ricordi la soddisfazione che dà la raccolta di questi esemplari, a volte di estrema bellezza.

Quando raccogliere i funghi teramani?

Il Blog è fortunatamente carico di consigli sui periodi e giorni migliori per andare a funghi, con aggiornamenti più frequenti nelle stagioni più floride. Non mancano giorni di “diario di bordo”, in cui le condizioni meteorologiche sono poco favorevoli alle nuove nascite. Il micologo ci  racconta anche di giornate deludenti per la raccolta, senza mai perdere l’entusiasmo per questa passione.

Funghi teramani e rinnovo del tesserino di raccolta. Inoltre, per i più distratti, vengono ricordate le date per il rinnovo del tesserino di raccolta funghi per la regione Abruzzo. Il tesserino  ha validità di cinque anni, ed è necessario frequentare dei corsi di aggiornamento perché  venga rinnovato.