mercoledì, 23 ottobre, 2019
Emom: cos’è e come si svolge questo allenamento

Conosciamo molti tipi di allenamenti, anche se non sappiamo quali nomi portano e, soprattutto, le differenze tra gli uni e gli altri e quali benefici possono apportare al nostro fisico. In questo articolo scopriremo molto di più cos’è e in cosa consiste l’EMOM, un tipo di workout (che in inglese vuol dire allenamento) e quali sono le sue particolarità.

EMOM: che cos’è e come si svolge un allenamento tipico

EMOM (Each minute on minute) è l’acronimo per un tipo di allenamento da eseguire giornalmente in palestra (un WOD che sta per “Workout of the day”) o se si possiede una sala pesi in casa. Una cosa lo rende particolare dagli altri tipi di workout per tenersi in forma: l’utilizzo di un cronometro. Infatti il significato di Emom in italiano è “ogni minuto al minuto”e ciò vorrebbe dire che per ogni minuto di allenamento in cui si svolge un set di flessioni, addominali o di pesi si ha una parte restante di tempo perché il muscolo riprenda a respirare e recuperare le forze. L’uso del cronometro quindi è vantaggioso per due motivi:

  1.  Chi si allena non ha motivo di distrarsi con il pensiero di contare durante l’esecuzione del set di allenamento, perché è il timer sul vostro cellulare che decide e detta legge.
  2. Aumenta l’obiettivo di superarsi giorno per giorno, dato che con questo metodo le prestazioni sono misuraili nel tempo.

Proprio con questo metodo funziona l’applicazione Samsung Health, già installata sui dispositivi cellulari Android di ultima generazione. Oppure potete semplicemente decidere di crearvi un programma di allenamento, consultare un personal trainer per questo e darci un tempo di massimo 5-6 minuti per eseguire un set (per esempio da 15 o 20 esercizi dorsali per set) in cui un minuto è dedicato al recupero. Partite da una base di 15 minuti (che comprendono 6 o 7 set per singolo esercizio) fino ad aumentare in maniera proporzionale, superando le prestazioni minime

I benefici dell’EMOM

  • Come già precedentemente detto questo tipo di allenamento è stimolante perché aiuta a sconfiggere il pensiero e il cedimento di fronte al miglioramento delle prestazioni round  dopo round e spinge quindi a superarsi, anche psicologicamente, l’importante
  • Proprio in relazione al primo beneficio qui sopra, l’EMOM è misurabile ed è quindi un ottimo mezzo di comparazione dei propri progressi set dopo set, ma anche giorno per giorno
  • Essendo un metodo adatto per ogni tipo di esercizio, che sia calistenico (addominali, flessioni ecc.) o di ogni altro tipo si può ritenere uno strumento versatile.