martedì, 11 dicembre, 2018

Sky-2-E’ ormai risaputa la molteplicità di canali e servizi che vengono offerti da Sky, autentico colosso fra le emittenti satellitari con in grembo una vasta gamma di programmi legati a vari ambiti dell’intrattenimento, dell’informazione, dello sport, della musica e chi più ne ha più ne metta. Per quanto, però, possa sembrare ben lontana dal cadere vittima di guasti, imprevisti e malfunzionamenti, anche Sky deve fare i conti con criticità del genere proponendo soluzioni a distanza o a domicilio, a seconda dei casi in questione.

Prima di ricorrere al classico servizio clienti, si può optare per rimedi fai da te facilmente applicabili grazie a dei piccoli accorgimenti tecnici e strutturali. Innanzitutto, va detto che la parabola satellitare di Sky è continuamente esposta a tutta una serie di intemperie (come pioggia, neve e grandine) che, a lungo andare, possono anche danneggiarla in maniera pressoché irreversibile.

Come risolvere il problema con Sky

Qualora si concretizzasse questo inconveniente, il segnale è destinato a perdersi portando, così, all’interruzione della visione dei programmi. Per cercare di ovviare da soli a tale criticità, bisogna accertarsi che il decoder funzioni correttamente utilizzando il tasto Menù del telecomando di Sky; subito dopo, occorre spegnere e riaccendere il predetto decoder per verificare se la problematica sia sorta a causa di un inceppamento temporaneo.

Oppure, si può selezionare la voce Diagnostica ed effettuare il test del ricevitore che, dopo pochi minuti, visualizza la qualità e lo stato del segnale dalla parabola. Se il ricevitore funziona, quindi, tocca dare un’occhiata alla parabola. Il primo passo da fare è spegnere il decoder e staccare la spina dalla corrente, dopodiché, bisogna staccare il filo della parabola dal ricevitore, accertarsi di eventuali fili scoperti o bruciati, e riavvitarlo nuovamente. Il tutto, ovviamente, nella massima sicurezza. Se il problema persiste, bisogna intervenire fisicamente sulla parabola mediante l’aiuto di un tecnico specializzato

Se, poi, si è intenzionati a saltare tutti questi passaggi, pur spendendo qualcosa in più, ci si può rivolgere al servizio clienti e assistenza dell’azienda (su questo sito puoi recuperare tutti i contatti di Sky) componendo l’apposito numero verde, attivo tutti i giorni dalle 8.30 alle 22.30. Un servizio telefonico rispettabilissimo per dare una mano ad una vasta utenza di riferimento e risolvere qualsiasi richiesta.