La sigaretta elettronica senza nicotina: recensione

Le sigarette elettroniche permettono a decine di migliaia di italiani una soluzione alternativa e innovativa alle classiche sigarette oppure alle sigarette analogiche. Infatti non producono sostanze dannose a differenza di quelle classiche che ne producono migliaia. Le sigarette elettroniche hanno un paio di sostanze semplici e ognuno può crearsi i propri liquidi genuini a seconda dei propri gusti in termini di aromi e vapore generato. Continua a leggere

I numeri di padrone dedicati

Chi sono la padrona e lo schiavo

Cerchi numeri di padrone dedicati? Il sadomaso è il lato più oscuro e trasgressivo del sesso e il fulcro di questo genere hard è costituito dal gioco di ruolo della padrona e dello schiavo. La padrona è la dominatrice che comanda la coppia, mentre lo schiavo è il soggetto che viene sodomizzato, punito e umiliato in tutti i modi possibili. Essere una padrona è un modo di essere che viene da dentro, così come l’essere uno schiavo. Continua a leggere

I Telefoni erotici sono ancora in voga, ecco le novità del settore

Col tempo si sono affacciati molti nuovi strumenti per praticare il sesso virtuale, chat line, sesso praticato a distanza con l’aiuto delle cam e molto altro ancora. Nonostante tutto questo fiorire di nuovi canali e modalità per appagare il proprio bisogno di piacere, i telefoni erotici continuano a riscuotere un grande successo presso gli utenti di qualsiasi fascia d’età. Continua a leggere

Choco Lite, opinioni e commenti: cosa ne pensa chi l’ha provato?

Ultimamente si sente tanto parlare di Choco Lite, un integratore alimentare a base di cacao in grado di aiutare a perdere i chili in eccesso se assunto ogni mattina a stomaco vuoto. Come qualsiasi altro prodotto dietetico, anche questo ha suscitato scetticismo e dubbi tra medici esperti, nutrizionisti  e clienti. Andiamo allora a leggere e riportare le opinioni su Choco Lite riportate dal sito specializzato chocolite.it e i commenti di chi ha già testato Choco Lite, scoprendo se si tratta di un prodotto bufala oppure è davvero un integratore che apporta tutti i benefici di cui si parla. Continua a leggere

Peperoni: trasformisti e versatili

peperoni-melanzane-pinoliRossi, gialli e verdi i peperoni non sono solo un semplice contorno ma possono essere i protagonisti di ottimi piatti unici.

Oltre alla classica ricetta estiva dei peperoni ripieni, ne esistono davvero di eccezionali:

il peperone è un fuoriclasse, si adatta a pasta e riso, a formaggi e anche alla carne.

Vediamo insieme qualche ricetta semplice e gustosa che possa fare la differenza a cena con gli amici.

Peperoni ripieni di cuscus

Taglia il cappello ai peperoni, elimina il bianco ed i semi al suo interno, farcisci con del cuscus cotto a vapore condito con olio, limone, peperoni arrostiti alla julienne, foglioline di menta, capperi e pinoli tostati. Inforna per 10 minuti e servili tiepidi.

Peperoni al vin cotto

Fai cuocere del vino rosso a fuoco vivace finchè si addensa, intanto distribuisci dei peperoni tagliati a pezzetti in una teglia, aggiungi un po’ d’acqua ed infornali a 180° per 15 minuti, girandoli di tanto in tanto. Soffriggi in padella con olio d’oliva, capperi e olive, ed aggiungili ai peperoni insieme a un cucchiaio di vino.

Avrai ottenuto, così, un ottimo contorno per piatti a base di carne o di pesce.

Crema di peperoni da spalmare

Inforna a 200° per 30 minuti peperoni di colore diverso, poi chiudili in un sacchetto di plastica per 5 minuti. In questo modo verrà subito via la pellicina. Frullali nel mixer con capperi, polpa di lime, zenzero e pepe. Conserva la crema ottenuta in un barattolo di vetro e servila con dei crostini di pane. Buonissima!

Quando l’eleganza è un fatto naturale

trend-camera-letto-matrimoniale-economica-moderna-simmetrica-maniglia-incasso-canapa-grigioUna casa semplice solo in apparenza è quella arredata in modo naturale e senza forzature, con spazi ariosi e design essenziale che richiamino lo stile provenzale.

Potrete ottenere questo risultato condividendo l’essenzialità di alcuni spazi – una grande cucina lineare al centro di un’area living – con arredi e complementi di diversa personalità che possano esprimere l’amore per lo stile ricercato e di gusto.

Consigli per la casa

Destinate un parte della vostra camera da letto ad un armadio e un maxi specchio appeso alla parete. Ai piedi del letto, per essere in pieno stile provenzale, sistemate una panca che riprenda i materiali e i colori degli altri mobili, e non dimenticate di posizionare una poltrona davanti alla finestra, stilosa ma di classe, che completi l’ambiente.

Echi di Provenza anche in cucina, concepita come un grande spazio conviviale è ideale per accogliere gli ospiti. I mobili dal design contemporaneo sono perfetti per uno stile fluido e mai ingombrante.

Nel vostro salotto non potranno certo mancare divani e poltrone dai tessuti naturali, cotone e  lino d’estate, calda lana nelle stagioni più fredde.

Sbizzarritevi con i tappeti e i cuscini d’arredo, in questo caso è d’obbligo un tocco decisamente personale.

Anche per il bagno, come per la cucina, i mobili saranno essenziali e di tonalità neutre.

Un grande specchio amplificherà lo spazio così come una finestra un po’ più ampia del normale: libero sfogo alla fantasia per quel che riguarda gli accessori e i tessuti.

L’argento colloidale

argento-colloidale-ionicoL’argento colloidale è un rimedio antichissimo, le sue proprietà antisettiche e antibatteriche sono conosciute da secoli.

Infatti, l’argento combatte efficacemente virus, batteri e funghi: è naturale e atossico, un rimedio adatto anche a bambini e animali.

Prima dell’avvento degli antibiotici si usavano le lamine di metallo per disinfettare le ferite, e i sali d’argento per curare molte malattie.

Ma l’argento colloidale di oggi, quello fatto in laboratorio con la tecnologia delle nanoparticelle è molto diverso da quello dell’antichità: il metallo è presente in quantità infinitesimali ma comunque efficaci.

Attenzione: non confondetelo con l’argento ionico, perchè quest’ ultimo ha una formula diversa e, soprattutto, diventa tossico se a contatto con l’organismo.

L’argento colloidale disinfetta ferite e piccole ustioni: gli studi hanno dimostrato che è attivo contro lo staffilococco aureo, quello pseudomonas e anche su ceppi antibioticoresistenti.

Nel giro di pochi istanti calma il olore e previene la comparasa di sovrainfezioni batteriche.

Questo metallo è uno dei pochi rimedi naturali in grado di combattere l’herpes labiale in tre giorni: usalo anche per i foruncoli, le verruche, le dermatiti e le infezioni da funghi come le micosi alle unghie.

Metti 4-5 gocce di prodotto puro su una garza, applicalo sulle lesioni e prosegui con il trattamento anche  qualche giorno dopo la guarigione.

Una raccomandazione: l’argento per via orale va comunque assunto dopo aver consultato il medico.

L’argento colloidale va acquistato nelle farmacie specializzate in prodotti naturali. L’etichetta riporta il contenuto sotto forma di ppm, parte per milione: scegli i prodotti da 10 a 20 ppm.