La grande generosità di Mark e Priscilla Zuckerberg | Cice2012
domenica, 19 agosto, 2018

markzuckerberg1Alla nascita della figlia Max il 1° dicembre, l’imprenditore Mark Zuckerberg, ha deciso di devolvere in beneficenza il 99%  delle azioni di Facebook, circa 45 miliardi di dollari.

Somma che va aggiunta ai 320 milioni donati in precedenza ad associazioni, scuole ed ospedali.

Si sa, dietro un grande uomo c’è sempre una grande donna.  Priscilla Chan, moglie del sesto uomo più ricco del mondo, l’ha reso più generoso, dicono le persone vicine alla straordinaria coppia.

La moglie di Mark Zuckerberg

Di lei non si sa molto, solo poche informazioni: figlia di genitori vietnamiti rifugiati in America dopo la caduta di Saigon nel ’75, è la primogenita di tre figlie.

Studentessa brillante esce dalla Quincy High School nel 2003 con il massimo dei voti. Prosegue gli studi ad Harvard, fino al 2007 alla facoltà di Biologia e poi Medicina in California. Il suo sogno è diventare pediatra.

A Palo Alto, l’anno prossimo aprirà , una scuola privata di cui è fondatrice e direttrice,The Primary School. I suoi studenti saranno ragazzini di origini molto modeste, seguiti dall’asilo al diploma, spese sanitarie incluse.

La Chan, con la partecipazione del marito, ha dato vita all’associazione The Clan Zuckerberg Initiative per sposare cause umanitarie e favorire l’uguaglianza. Ed è proprio a questa fondazione che l’imprenditore ha devoluto il 99% delle sue azioni che verranno rese effettive nel corso degli anni.

Entrambi tengono molto al loro privato e alla loro normalità: non si sono mai montati la testa conducendo una vita defilata, lontana dai riflettori e dall’eccessiva mondanità.