Mese: luglio 2016

Peperoni: trasformisti e versatili

peperoni-melanzane-pinoliRossi, gialli e verdi i peperoni non sono solo un semplice contorno ma possono essere i protagonisti di ottimi piatti unici.

Oltre alla classica ricetta estiva dei peperoni ripieni, ne esistono davvero di eccezionali:

il peperone è un fuoriclasse, si adatta a pasta e riso, a formaggi e anche alla carne.

Vediamo insieme qualche ricetta semplice e gustosa che possa fare la differenza a cena con gli amici.

Peperoni ripieni di cuscus

Taglia il cappello ai peperoni, elimina il bianco ed i semi al suo interno, farcisci con del cuscus cotto a vapore condito con olio, limone, peperoni arrostiti alla julienne, foglioline di menta, capperi e pinoli tostati. Inforna per 10 minuti e servili tiepidi.

Peperoni al vin cotto

Fai cuocere del vino rosso a fuoco vivace finchè si addensa, intanto distribuisci dei peperoni tagliati a pezzetti in una teglia, aggiungi un po’ d’acqua ed infornali a 180° per 15 minuti, girandoli di tanto in tanto. Soffriggi in padella con olio d’oliva, capperi e olive, ed aggiungili ai peperoni insieme a un cucchiaio di vino.

Avrai ottenuto, così, un ottimo contorno per piatti a base di carne o di pesce.

Crema di peperoni da spalmare

Inforna a 200° per 30 minuti peperoni di colore diverso, poi chiudili in un sacchetto di plastica per 5 minuti. In questo modo verrà subito via la pellicina. Frullali nel mixer con capperi, polpa di lime, zenzero e pepe. Conserva la crema ottenuta in un barattolo di vetro e servila con dei crostini di pane. Buonissima!

Yen-dollaro, un rialzo post-Brexit piuttosto controverso

dollaro-USADeterminate decisioni politiche, economiche o sociali influenzano (e di molto) quelli che sono gli andamenti finanziari del trading, una branca che negli ultimi tempi ha diversificato il proprio raggio d’azione in virtù di un aumento considerevole della domanda in tal senso proveniente da qualsivoglia ambito, pubblico o privato che sia. Una delle aree operative peculiari del trading online è il Forex, il quale, complice il recente Brexit, sta vivendo una situazione di perenne mutamento monetario dettato dalla quasi totalità delle valute internazionali. Un quadro eterogeneo, che però non manca di offrire casi specifici meritevoli di attenzione.

Yen-dollaro, alti e bassi di una risalita senza precedenti

Stando a quanto appreso dal sito di informazione economica Forex Deer (http://www.forexdeer.com/) il cambio dollaro-yen, ad esempio, sta vivendo una fase di rialzo senza precedenti che gode di molteplici sprint percentuali a distanza di pochissimo tempo l’uno dall’altro. L’ultimo in ordine cronologico parla di una risalita fino a 105,7 punti, un traguardo avvenuto in poche ore e senza nessun market mover a fargli da contorno. Ciò nonostante, la moneta giapponese sembra indirizzata verso un sentiero piuttosto accidentato in grado di trasformarla, nel giro di pochissime settimane, in una valuta con poca credibilità sul mercato, soprattutto se si tiene considerazione la sua notoria valenza finanziaria come bene rifugio per momenti storici decisamente complicati.

Ad ogni modo, gli interventi strutturali percepiti lungo le bande di Bollinger delineano un contesto altalenante che si avvale delle descrizioni sviscerate qualche riga fa. Il dollaro, in attesa della cosiddetta manovra sul taglio ai tassi di interesse, fa leva sulle nuove fonti di energia rinnovabili e su una ripresa della manodopera nazionale sollecitata da un incremento della domanda dei prodotti nazionali. Lo yen, invece, non può fare altro che accollarsi anni e anni di sciagurata politica interna e cercare di trovare una soluzione al passo coi tempi capace di dare nuova linfa ad un’economia estremamente importante per le sorti degli asset merceologici globali.

Per cercare di non perdere alcun dettaglio relativo al Forex (o ad altri strumenti tipici del trading online), si può tranquillamente contare sul supporto telematico fornito dai broker online, piattaforme di intermediazione specializzate nell’erogazione di servizi a regola d’arte e nella formazione continua mediante materiale didattico e aree di prova gratuita.

Quando l’eleganza è un fatto naturale

trend-camera-letto-matrimoniale-economica-moderna-simmetrica-maniglia-incasso-canapa-grigioUna casa semplice solo in apparenza è quella arredata in modo naturale e senza forzature, con spazi ariosi e design essenziale che richiamino lo stile provenzale.

Potrete ottenere questo risultato condividendo l’essenzialità di alcuni spazi – una grande cucina lineare al centro di un’area living – con arredi e complementi di diversa personalità che possano esprimere l’amore per lo stile ricercato e di gusto.

Consigli per la casa

Destinate un parte della vostra camera da letto ad un armadio e un maxi specchio appeso alla parete. Ai piedi del letto, per essere in pieno stile provenzale, sistemate una panca che riprenda i materiali e i colori degli altri mobili, e non dimenticate di posizionare una poltrona davanti alla finestra, stilosa ma di classe, che completi l’ambiente.

Echi di Provenza anche in cucina, concepita come un grande spazio conviviale è ideale per accogliere gli ospiti. I mobili dal design contemporaneo sono perfetti per uno stile fluido e mai ingombrante.

Nel vostro salotto non potranno certo mancare divani e poltrone dai tessuti naturali, cotone e  lino d’estate, calda lana nelle stagioni più fredde.

Sbizzarritevi con i tappeti e i cuscini d’arredo, in questo caso è d’obbligo un tocco decisamente personale.

Anche per il bagno, come per la cucina, i mobili saranno essenziali e di tonalità neutre.

Un grande specchio amplificherà lo spazio così come una finestra un po’ più ampia del normale: libero sfogo alla fantasia per quel che riguarda gli accessori e i tessuti.